Tu sei qui:

TEATRO DI MIRANO (VE)

STEAM ha ricevuto l’incarico di consulenza per il Teatro di Mirano per il quale si è occupata della creazione di un modello tridimensionale dell’ambiente e di una ipotesi di ottimizzazione complessiva della resa acustica della Sala coerentemente con le destinazioni d’uso e con le caratteristiche architettoniche, attraverso lo studio dei materiali di finitura interna.

Per la valutazione della resa acustica è stato utilizzato un apposito software previsionale denominato Odeon mediante il quale è stato possibile creare un modello acustico tridimensionale dell’ambiente e calcolare i diversi parametri che caratterizzano qualitativamente lo spazio sonoro. La creazione del modello tridimensionale è avvenuta per fasi successive, introducendo dapprima la geometria dell’ambiente, definendone quindi le caratteristiche di assorbimento e di comportamento acustico, collocando dentro l’ambiente una sorgente sonora e calcolando la risposta dello stesso posizionando dei ricevitori acustici nella platea.

Inoltre è stata effettuata una valutazione di compatibilità delle sorgenti di rumore introdotte dal progetto in esame rispetto al contesto urbano in cui è inserito, con riferimento alle normative nazionali.

Obiettivo di questo studio è la verifica della rumorosità degli impianti negli ambienti serviti dagli stessi, nell’ottica della salvaguardia delle condizioni di comfort acustico negli ambienti aperti al pubblico.