Tu sei qui:

PUBBLICA ILLUMINAZIONE DEL COMUNE DI BATTIPAGLIA (SA)

STEAM si è occupata della redazione del progetto tecnico, risultato dalla campagna di rilievi sul posto, per la gestione del servizio di pubblica illuminazione e per la realizzazione di interventi di ammodernamento degli impianti ricadenti nel territorio comunale di Battipaglia.

Il progetto ha proposto soluzioni tecniche nonché estetiche volte a raggiungere un ottimo compromesso fra bilancio energetico, comfort ambientale e sicurezza degli impianti. STEAM propone di sostituire la maggior parte degli apparecchi illuminanti di tipo stradale equipaggiati per la maggior parte con sorgenti al sodio ad alta pressione, in particolar modo quelli non a norma, con apparecchi di tipo stradale equipaggiati con sorgenti a LED e ottiche stradali. Il medesimo intervento di sostituzione con tecnologia a LED si presenta anche per gli apparecchi illuminanti per arredo urbano individuati nel Comune e suddivisi in globi e lanterne.

In aggiunta a ciò sono stati previsti sistemi di telegestione che costituiscono una soluzione efficace nella prevenzione dei guasti, nella loro rapida risoluzione e sono un ottimo strumento per il controllo dei costi. Oltre gli indubbi vantaggi in termini manutentivi, gli impianti centralizzati di telegestione e telecontrollo hanno la funzione di regolare il flusso emesso dagli apparecchi illuminanti predisposti, al fine di rispondere alla Legge Regionale contro l’inquinamento luminoso, ottenendo quindi notevoli vantaggi in termini di risparmio energetico e di allungamento di vita delle sorgenti luminose.