Tu sei qui:

PRESIDIO SANITARIO S. GIOVANNI A MEZZOLOMBARDO (TN)

Indetta la gara per la ricostruzione del Presidio sanitario S. Giovanni a Mezzolombardo (TN), STEAM ha presentato il proprio progetto relativo alle opere architettoniche e agli impianti tecnologici.

I principali obiettivi perseguiti da STEAM attraverso la progettazione integrata sono stati:

  • l’ideazione di un ospedale accogliente e moderno, capace di essere specchio dell’innovazione tecnologica;
  • la realizzazione, negli spazi comuni destinati a sosta/attesa e nei percorsi di distribuzione, di specifiche zone direttamente illuminate dalla luce naturale;
  • la definizione di spazi interni maggiormente fruibili e percorribili, sia dagli operatori che dagli utenti, attraverso l’inserimento di corridoi di distribuzione più ampi rispetto a quelli del progetto a base di gara;
  • la scelta accurata dei componenti architettonici dell’involucro ed in generale dei materiali da costruzione, al fine di coniugare semplicità, durabilità e regionalità, alle nuove tendenze tecnologiche che si sviluppano per soddisfare le sempre più pressanti richieste di contenimento energetico e di basso impatto ambientale;
  • il benessere termo-igrometico, visivo, acustico e respiratorio, olfattivo e di qualità dell’aria per tutti coloro che accedono alla struttura ospedaliera
  • il risparmio energetico e idrico combinato ad una facilità di gestione e manutenzione degli impianti progettati
  • la sicurezza antisismica, dal punto di vista della prevenzione incendi e di esercizio degli impianti